Bomba metropolitana Roma: ordigno esplosivo trovato alla stazione Rebibbia della linea B


ROMA / E’ stato trovato un ordigno esplosivo su uno dei vagoni della metropolitana B a Roma. La notizia è stata diffusa dalle agenzie intorno alle 14.15: LA STAZIONE REBIBBIA, MAPPA
Il ritrovamento intorno alle 10 del mattino alla stazione di Rebibbia. Lo riferisce l’Atac. L’ordigno è stato trovato presso il cosidetto “binario tronchino”, l’area in cui vengono effettuate le manovre dei treni. Sul posto sono giunti i soccorritori.
E’ stato constata l’effettiva pericolosità dell’ordigno e la potenzialità esplosiva. La notizia piomba in giorni molto tesi dopo gli scontri dello scorso 14 dicembre. L’ordigno poteva esplodere. Lo conferma il Sindaco Alemanno.
A trovarlo un dipendente dell’Atac che si è accorto di un oggetto sospetto all’interno del primo vagone. L’ordigno era contenuto in una busta di plastica, posizionata sotto un sedile. Dentro, una scatola con due tubi, polvere pirica e un comando per farla esplodere a distanza.
In queste ore vengono osservati i filmati delle telecamere di sorveglianza. La zona è stata isolata per consentire agli artificieri di disinnescarla.

Fonte: http://www.cronacalive.it

Commenti

  1. Salve,

    faccio notare che avete utilizzato una mia foto
    http://www.filacchione.it/blog/2008/06/23/fotoblog-23-giugno-2008/
    violando i termini della licenza Creative Commons con cui è stata pubblicata.

    Vi prego di provvedere quanto prima a rendere conforme la vostra pubblicazione.

    Grazie, saluti
    Federico Filacchione

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il giovane Berlusconi con la pistola. La foto del 1977

Camminare sull'acqua in un pallone? In India si può

Il “signor Franco” esiste ed è ancora in servizio