martedì 21 dicembre 2010

Bomba metropolitana Roma: ordigno esplosivo trovato alla stazione Rebibbia della linea B


ROMA / E’ stato trovato un ordigno esplosivo su uno dei vagoni della metropolitana B a Roma. La notizia è stata diffusa dalle agenzie intorno alle 14.15: LA STAZIONE REBIBBIA, MAPPA
Il ritrovamento intorno alle 10 del mattino alla stazione di Rebibbia. Lo riferisce l’Atac. L’ordigno è stato trovato presso il cosidetto “binario tronchino”, l’area in cui vengono effettuate le manovre dei treni. Sul posto sono giunti i soccorritori.
E’ stato constata l’effettiva pericolosità dell’ordigno e la potenzialità esplosiva. La notizia piomba in giorni molto tesi dopo gli scontri dello scorso 14 dicembre. L’ordigno poteva esplodere. Lo conferma il Sindaco Alemanno.
A trovarlo un dipendente dell’Atac che si è accorto di un oggetto sospetto all’interno del primo vagone. L’ordigno era contenuto in una busta di plastica, posizionata sotto un sedile. Dentro, una scatola con due tubi, polvere pirica e un comando per farla esplodere a distanza.
In queste ore vengono osservati i filmati delle telecamere di sorveglianza. La zona è stata isolata per consentire agli artificieri di disinnescarla.

Fonte: http://www.cronacalive.it

1 commento:

  1. Salve,

    faccio notare che avete utilizzato una mia foto
    http://www.filacchione.it/blog/2008/06/23/fotoblog-23-giugno-2008/
    violando i termini della licenza Creative Commons con cui è stata pubblicata.

    Vi prego di provvedere quanto prima a rendere conforme la vostra pubblicazione.

    Grazie, saluti
    Federico Filacchione

    RispondiElimina